UniversalSieger 2013

Voglio ringraziare, a nome mio e del CDN, i ragazzi che hanno rappresentato l’Italia e la SAS all’edizione 2013 dell’Universalsieger.

Ritengo che il quarto posto della nostra squadra, anche se non esaltante, sia tutto sommato un risultato positivo alla luce di due considerazioni:
- Il Belgio, paese ospitante, e la Germania non sono riusciti a qualificare la propria squadra a conferma del fatto che si tratta di una manifestazione impegnativa, nonostante sia da molti snobbata;
- L’Italia in tutte le edizioni a cui ha partecipato è sempre riuscita a qualificare la propria squadra, e di questo va dato merito ai nostri rappresentanti.

E’ evidente, tuttavia, che le modalità di selezione e composizione della squadra vadano ripensate in modo da poter aspirare a risultati più lusinghieri.

Un grazie, infine, ad Agatino Corvaia e Leonardo Roman per l’impegno e il lavoro svolto.

Luciano Musolino
E-mail   Password
 
Ricordami  
Pagamento online
Sezioni SAS
Cuccioli disponibili

© copyright 2018 Società Amatori Schäferhunde - P. Iva 00764080362