Lettera alla SV - Regole Partecipazione BSZS

Al Presidente SV H. Messler
Al Consiglio Direttivo SV
Al Consiglio Direttivo WUSV

Egregi signori,

in qualità di Presidente SAS, nonché di Direttore Continentale Europeo WUSV, ricevo numerose contestazioni in merito alle determinazioni adottate ai fini del piazzamento tra i primi 30 alla BSZS 2018.

Sostanzialmente le lamentele vertono sull'inapplicabilità della regola , poiché reotroattiva , quindi contraria a tutti i principi di Diritto e di Democrazia, seppur trattandosi di un Campionato Nazionale, ma che ormai è considerato Mondiale. 

Non essendoci stato il minimo preavviso, vi sono diversi allevatori che hanno lavorato spendendo tempo e denaro ai fini del conseguimento di un risultato programmato anni prima e come nel caso della classe lavoro maschi lavorando alla costituzione di un Gruppo di Riproduzione anche questo “obbligatorio” ai fini della concessione del Titolo di VA.

Considerato inoltre, che diversi soggetti sono già iscritti alla BSZS con le regole precedenti , in vigore dal 01.01.18,  hanno partecipato a diverse Manifestazioni SV durante l'anno in corso, diventa difficile poter spiegare ai proprietari che i loro soggetti non potranno ben classificarsi pur avendo primeggiato nelle Manifestazioni pre Campionato SV e ancora più difficile se diversi di questi soggetti sono già ben piazzati ai Campionati precedenti ed addirittura qualificati VA.

Personalmente ritengo lecito, poter dettare le regole nel proprio paese, ma non dimentichiamo che esiste una WUSV e che i cani presentati al Campionato Sociale Tedesco sono per il 50% di proprietà straniera e se consideriamo la provenienza di allevamento possiamo arrivare anche al 60%.

Ritengo quindi che questa maggioranza di partecipanti meriti più rispetto, quantomeno nell'informazione e nei tempi d'attuazione.

Certo di un vostro attento riesame


Il Presidente SAS

Direttore Continentale Europeo WUSV

Luciano Musolino

E-mail   Password
 
Ricordami  
Pagamento online
Sezioni SAS
Cuccioli disponibili

© copyright 2018 Società Amatori Schäferhunde - P. Iva 00764080362